Vuoi il meglio dalla nostra pasta

senza glutine?

Segui questi consigli per valorizzare al massimo
l’esperienza della pasta senza glutine che produciamo.

I procedimenti necessari per produrre pasta senza glutine rendono questo prodotto leggermente diverso dalla pasta convenzionale. Per ottenere il meglio dalla pasta senza glutine e valorizzarne il gusto e il sapore è perciò necessario adottare alcuni piccoli accorgimenti.

• Cuoci la pasta in abbondante acqua salata. Calcola almeno 1 litro ogni 100g di pasta.

 

• Ultimata la cottura consigliamo eliminare gli amidi in eccesso passando il prodotto sotto acqua calda corrente. Procedere poi al condimento aggiustando il sale.

 

• Controlla bene i tempi di cottura e assaggia la consistenza 1 minuto prima della fine del tempo indicato sulla confezione.

 

• Zero sprechi! La nostra pasta può essere scaldata e gustata anche il giorno dopo. Ben si presta anche alla gratinatura in forno.